Emergenza COVID-19. Manifestazione di interesse ad effettuare screening sierologico su base volontaria.

Pubblicato il 16 settembre 2020 • Comune , CORONAVIRUS

DELIBERA G.C. N.127 IN DATA 28/08/2020.

Dato atto che il Sindaco è la massima autorità sanitaria locale e che spetta al Sindaco l'emanazione delle ordinanze di carattere contingibile e urgente in materia di igiene e sanità pubblica. Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 127 in data 28/08/2020, con cui l’Amministrazione intende procedere all’effettuazione di una campagna di Screening Sierologico su base volontaria, a favore delle categorie più esposte al contatto tra persone per tipologia professionale e, quindi, più vulnerabili rispetto alla possibilità di contrarre la malattia;

Considerato che la campagna di screening sierologico avverrà, con spesa a totale carico del Comune fino ad esaurimento delle risorse stanziate, sulla base dell’adesione volontaria delle fasce di popolazione più esposte quali, indicativamente e non esaustivamente, personale della scuola, educatori, dipendenti pubblici, forze dell’ordine e polizia locale, assistenti domiciliari, operatori di esercizi commerciali, come saranno individuati dall’Amministrazione comunale, a cui saranno fornite apposite indicazioni sul percorso di diagnosi di COVID-19 con le indicazioni dei criteri; Che, per le fasce di popolazione non considerate a rischio sarà comunque possibile effettuare lo screening con pagamento a carico del cittadino;

Considerato che si rende necessario acquisire le manifestazioni di interesse dei cittadini interessati per poter procedere, nel rispetto delle prescrizioni di legge riguardanti la prevenzione dal rischio di contagio, in particolare le norme sul distanziamento sociale;

Allegato elenco categorie a rischio
Allegato formato pdf
Scarica
Avviso
Allegato formato pdf
Scarica
Procedura Registrazione eAccess
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda di adesione gratuita
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda di adesione a pagamento
Allegato formato pdf
Scarica